neeon
martedì 07, 2023

Le notizie dalle fonti

  • martedì 07, 2023
  • Via Martiri Fosse Ardeatine, 3, Velletri
neeon
Le notizie dalle fonti
Politics

Buste esplosive indirizzate al Premier Spagnolo Sanchez

post-img

Episodio da collegare all'invio per posta di materiale pirotecnico all'ambasciata ucraina di Madrid nei giorni scorsi

Madrid - 1 dicembre 2022 _ Il ministero dell'Interno spagnolo ha informato questo giovedì il tribunale nazionale della ricezione di giovedì scorso, 24 novembre, di una busta con materiale pirotecnico indirizzata al presidente del governo, Pedro Sánchez, con le stesse caratteristiche di quelle intercettate nelle ultime ore, tanto che ci sono già cinque spedizioni indagate. Del caso è competente la Corte Centrale di Istruzione 4 del Tribunale Nazionale, a causa di possibili indizi di un reato di terrorismo, così dicono fonti del ministero stesso. 

Il giudice istruttore José Luis Calama si è occupato del caso, che si concentra sull'indagine sull'origine delle lettere. Le cinque buste sono uguali, secondo fonti legali. Tutte le piste sono per il momento aperte.

La lettera inviata a Sànchez a La Moncloa è stata  individuata  , quando la busta è passata attraverso la macchina a raggi X al controllo di sicurezza, secondo fonti della presidenza. È stata effettuata una detonazione controllata e non è stata fatta nessuna comunicazione,  per preservare le indagini della polizia da un'indagine in corso. Da quel momento il ministero dell'Interno ha dato istruzioni alla Polizia e alla Guardia Civil per aumentare le misure di sicurezza negli edifici pubblici.

 

Vi è un “parallelismo molto evidente” per le forze di polizia tra le buste indirizzate al Palazzo del Governo spagnolo e quelle indirizzate all'ambasciata dell'Ucraina a Madrid e a quella indirizzata al centro di controllo delle telecomunicazioni satellitari dell'Unione Europea sempre a Madrid.

 

Ludovico Tallarita

Articoli correlati

Chi siamo

Dopo una pausa di riorganizzazione, riprende le pubblicazioni l’Osservatore Internazionale, fondato nel 2013, giornale di notizie dal mondo e dall’Italia.Documentazione su fatti e notizie da tutto il mondo selezionati dalla redazione, corrispondenze dall’estero.