neeon
domenica 21, 2024

Le notizie dalle fonti

  • domenica 21, 2024
  • Via Martiri Fosse Ardeatine, 3, Velletri
neeon
Le notizie dalle fonti
World

La Corea del Sud mostra i muscoli

post-img

Per la prima volta dal 2013, la Repubblica di Corea fa sfilare le proprie forze armate nel centro di Seul. Un messaggio non tanto velato verso i vicini del Nord

Seul - 26 settembre 2023 _ Nella piovosa mattinata di Seul di questa mattina, la  Corea del Sud ha messo in mostra un arsenale di armi avanzate durante una parata militare, facendo transitare  carri armati e missili lungo le strade della Capitale. Un evento che non accadeva dal 2013, complice anche il fatto che il Presidente in carica ha un approccio più nazionalista rispetto al suo predecessore.

La rassegna militare organizzata  in occasione della 75esima  Giornata delle Forze Armate,  si svolge sullo sfondo delle crescenti tensioni nella penisola coreana, mentre la Corea del Sud si avvicina agli Stati Uniti e al Giappone contro la minaccia dell'accelerazione della Corea del Nord nel programma di riarmo missilistico.

L'evento è iniziato con una serie di esibizioni presso la base aerea di Seoul, dove il presidente Yoon Suk Yeol ha pronunciato un discorso in cui metteva in guardia Pyongyang dall'uso di armi nucleari.

“Se la Corea del Nord utilizzerà armi nucleari, il suo regime sarà messo fine da una risposta schiacciante da parte dell'alleanza con i nostri amici americani”, ha detto Yoon, parlando sotto la pioggia.

La parata vera e propria è avvenuta nel pomeriggio, con truppe ed equipaggiamento militare che hanno attraversato il cuore della capitale della COrea del Sud,  passando per il municipio e la storica piazza Gwanghwamun. Le strade erano piene di  spettatori, molti dei quali indossavano poncho di plastica e tenevano ombrelli sotto la pioggia.

Secondo il Ministero della Difesa di Seul, diverse migliaia di soldati sudcoreani e più di 300 soldati americani hanno marciato durante l'evento. 

In mostra c’erano una varietà di attrezzature  tra cui droni, carri armati e veicoli corazzati. I soldati nei veicoli salutavano la folla mentre passava; diverse compagnie aeree avevano la bandiera della Corea del Sud affissa all'esterno.

Peter Layton, visiting fellow presso il Griffith Asia Institute della Griffith University, ha affermato che la parata è servita a inviare "un messaggio a un pubblico esterno", compresi partner come gli Stati Uniti e potenze regionali come la Corea del Nord e la Cina.

Articoli correlati

Chi siamo

Dopo una pausa di riorganizzazione, riprende le pubblicazioni l’Osservatore Internazionale, fondato nel 2013, giornale di notizie dal mondo e dall’Italia.Documentazione su fatti e notizie da tutto il mondo selezionati dalla redazione, corrispondenze dall’estero.